Le comunicazioni sul risparmio energetico sono partite. Il portale dedicato alla compilazione e invio della dichiarazione di detrazione per le opere di recupero edilizio che generano risparmio energetico al 50%.
La nuova comunicazione va fatta, in analogia con quanto si fa con il 65%, in via telematica entro i 90 giorni dall'ultimazione dei lavori iniziati nel 2018.
Le opere che rientrano nell'obbligo di comunicazione sono: strutture opache, serramenti e infissi, impianti di solare termico, caldaie a condensazione ad acqua, generatori ad aria calda a condensazione. L'elenco completo è nel portale dedicato https://ristrutturazioni2018.enea.it
L'informazione indispensabile che occorre procurarsi è la superficie in metri quadrati delle pareti su cui si è intervenuto e la trasmittanza prima e dopo, nel caso non venga trasmessa interviene Enea applicando il valore minimo di legge. Infine c'è una scheda con i dati catastali.
Finora per gli interventi che ricadevano nel perimetro del 50% non era previsto l'obbligo della comunicazione, dal 21.11.2018 l'obbligo è scattato.

Download
GUIDA RAPIDA_Ristrutturazioni.pdf



Back