In previsione dell'entrata della Brexit l'Unione Europea aggiorna i numeri relativi agli obiettivi di consumo energetico previsti al 2030 nella direttiva sull'efficienza energetica di recente rivista.Si tratta di un adeguamento tecnico che consentirà alla UE di quantificare i progressi compiuti verso i propri obiettivi in materia di efficienza energetica e clima garantire certezza del diritto sia agli Stati membri della nuova Unione a 27.
In allegato Comunicato Stampa Consiglio EuropeoRelazione del Parlamento EuropeoProposte della Commissione

Download
Comunicato stampa Consiglio Europeo.pdf



Back