Roma, 13 marzo 2019.
L'avvio del Fondo nazionale per l'efficienza energetica rappresenta una fase importante per l'Italia: lo strumento, può infatti contribuire alla promozione di un uso più razionale dell'energia e al raggiungimento degli obiettivi al 2030.
Questo uno degli aspetti emerso oggi dal convegno organizzato da Federesco e FiIRE a Roma, nella Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva.A confrontarsi sul Fondo, spiegandone il suo funzionamento e le caratteristiche, nonché le modalità di accesso e le opportunità per le imprese ed enti pubblici, alcuni degli attori istituzionali coinvolti nel disegno e nella gestione del fondo stesso.
Allegato comunicato stampa e alcune presentazioni

Download
2019-03-13 comunicato stampa finale_Convegno su Fondo.pdf



Back