Approvata definitivamente la Legge delega europea 2018 che allinea la prestazione energetica in edilizia agli obiettivi UE.
E' stato approvato definitivamente dalla Camera il disegno di legge di Delegazione Europea 2018 che recepisce la Direttiva 2018/844/UE sull'efficienza energetica.
I Paesi membri hanno l'obbligo di recepirla entro il 10 marzo 2020.
Il provvedimento contiene le linee guida che il Governo dovrà seguire per l'adozione dei decreti legislativi che regoleranno nel dettaglio la materia.
La direttiva europea mira a migliorare l'efficienza energetica degli edifici attraverso:
- la promozione di ristrutturazioni economicamente efficienti
- l'introduzione di un indicatore di intelligenza per gli edifici che potrà adattare il consumo energetico alle esigene reali degli abitanti
- la semplificazione delle ispezioni degli impianti di riscaldamento e condizionamento
- la promozione dell'elettromobilità mediante l'allestimento di un quadro per i posti auto destinati ai veicoli elettrici
E' prevista lariduzione delle emissioni di gas effetto serra del 40% entro il 2030 e un sistema energetico decarbonizzato ad alta efficienza entro il 2050.

Download
Direttiva 2018:844:UE.pdf



Back